rotate-mobile
Lunedì, 4 Luglio 2022
Raffadali Raffadali / Via Tunisi

Più di cento presepi in mostra alla scuola media "Galilei"

Das, pane, polistirolo, pasta, legno, corteccia d'albero, canne, stoffa, lana, cotone, zucchero, biscotti, lattine, plastica: questi soltanto alcuni dei materiali usati dai ragazzi per realizzare i loro fantasiosi progetti.

“Natale a scuola”: così hanno voluto intitolare l’iniziativa ideata dagli insegnanti di educazione artistica Giuseppe D’Anna e Filippo Tarallo che hanno coinvolto tutte le classi della scuola Media Galileo Galilei di Raffadali, nel preparare diverse decine di presepi, usando svariati materiali e diverse tecniche di assemblaggio.

I ragazzi, così stimolati dagli insegnanti, che a fantasia non sono secondi a nessuno, si sono sbizzarriti, riuscendo a stupire tutti i visitatori che in questi giorni si stanno recando nell’atrio della scuola per ammirare i manufatti.

Das, pane, polistirolo, pasta, legno, corteccia d’albero, pasta cruda, canne, stoffa, lana, cotone, zucchero, biscotti, lattine e soprattutto tanto materiale da riciclo come la plastica: questi soltanto alcuni dei materiali usati dai ragazzi per realizzare i loro fantasiosi progetti.

A seguire gli alunni, oltre agli insegnanti di artistica, c’erano anche le professoresse: Francesca Vizzì, Michela Capraro, Carmelina Cuffaro e Daniela Lombardo che hanno coordinato e aiutato i ragazzi.

La dirigente della scuola, la dottoressa Maria Luisa Romano, si è complimentata con gli alunni e i loro insegnanti, per l’ottimo lavoro svolto, a conferma che la scuola, oltre ad assolvere a tutti gli impegni alla quale è chiamata, deve anche offrire la possibilità a tutti i ragazzi di esprimere le loro potenzialità e mettere a frutto la loro fantasia.

La dottoressa Romano ha poi aggiunto che alcuni dei presepi preparati dai ragazzi saranno venduti e il ricavato sarà devoluto in beneficenza. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Più di cento presepi in mostra alla scuola media "Galilei"

AgrigentoNotizie è in caricamento