menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
piazza Mercato

piazza Mercato

Piazza Mercato senza rifiuti e raccolta differenziata eseguita a puntino: tutti soddisfatti

Il sindaco Silvio Cuffaro e il comandante dei vigili urbani Vincenzo Vella hanno voluto pubblicamente ringraziare tutti gli operatori del mercato per la sensibilità e l’alto senso civico e di responsabilità che ha contraddistinto il loro odierno operato

C’era molta attesa oggi pomeriggio, alla chiusura del mercatino settimanale, per scoprire come si erano comportati gli ambulanti dopo la minaccia, poi rientrata, di non far svolgere il mercato.

Nella foto di oggi, si può vedere come si presentava piazza Mercato pochi minuti dopo la partenza di tutti gli ambulanti. Pochissimi rifiuti, quasi niente, per quella che può definirsi una vittoria di tutti, ma soprattutto della civiltà.

Il sindaco Silvio Cuffaro e il comandante dei vigili urbani, il commissario Vincenzo Vella hanno voluto pubblicamente ringraziare tutti gli operatori del mercato per la sensibilità e l’alto senso civico e di responsabilità che ha contraddistinto il loro odierno operato.

In fondo è bastato poco per ottenere quello che ci eravamo prefissi. Gli ambulanti hanno capito che era nel loro interesse collaborare con la raccolta differenziata e di questo ce ne rallegriamo. Auspichiamo che questi comportamenti proseguano anche in futuro e che non ci sia più bisogno né di interventi repressivi, né di azioni sanzionatorie.

Sempre a proposito del mercato del mercoledì, il comandante Vella fa sapere che mercoledì prossimo saranno effettuati controlli a tutti gli operatori, ai quali sarà richiesta la ricevuta dei pagamenti della tassa sui rifiuti e di quella sull’occupazione del suolo pubblico.

Pertanto si invitano coloro i quali non fossero ancora in regola con questi pagamenti di provvedere entro mercoledì prossimo, altrimenti sarà loro vietato di installare le loro attrezzature per la vendita di prodotti. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento