rotate-mobile
Raffadali Raffadali / Via Nazionale, 111

Raffadali tra i comuni più virtuosi dell’isola nella raccolta differenziata

Il comune di Raffadali guidato dal sindaco Silvio Cuffaro ha raggiunto il 70% come dato di pattume differenziato ed è risultato tra i primi cinque comuni della provincia di Agrigento

È andato il sindaco Silvio Cuffaro, stamani a Catania, presso il centro congressi delle Ciminiere, a ritirare l’attestato che la Regione Sicilia ha voluto consegnare a quei comuni che si sono distinti durante il 2017 nella raccolta differenziata.

Il comune di Raffadali che proprio nel gennaio 2017 ha dato il via alla raccolta porta a porta è risultato tra i primissimi nella provincia di Agrigento con circa il 70% del prodotto differenziato.

Un dato dal quale si evince il senso civico e l’amore per il proprio territorio dimostrato dai raffadalesi.

“Nel ritirare l’attestato – ci ha detto il sindaco Silvio Cuffaro – ho voluto immediatamente condividere questo riconoscimento con tutti i miei concittadini. Al di là delle nostre campagne di informazione e dell’opera di convincimento che abbiamo svolto in questi mesi, il merito di questo risultato va principalmente a tutti i raffadalesi che sin dal primo giorno hanno capito l’importanza del differenziare il loro pattume e lo hanno fatto con convinzione e senza alcuna perplessità.

Questo 70% - ha aggiunto Cuffaro -  è certamente un buon dato, ma è ancora migliorabile se tutti riusciamo a fare uno sforzo in più e soprattutto se quella minoranza di popolazione che si ostina a non collaborare a pieno, continuerà a farlo anche in futuro.

Raffadali premio differenziata

Purtroppo devo anche constatare con amarezza che esiste ancora gente che preferisce abbandonare i rifiuti lungo le strade o in campagna. Comportamenti fuori da ogni logica e da ogni minima condotta civile. Potenzieremo ancora i controlli e ricordo a costoro che per loro non ci sarà nessuna clemenza, chi sarà scoperto ad abbandonare rifiuti sul territorio sarà pesantemente punito così come previsto dalle leggi in materia.

Rimane comunque la soddisfazione - ha concluso il sindaco - di vivere e avere l’onore di guidare un paese civile composto da una maggioranza che vuole vivere al passo con i tempi e il premio di stamani è per noi tutti motivo di orgoglio”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raffadali tra i comuni più virtuosi dell’isola nella raccolta differenziata

AgrigentoNotizie è in caricamento