rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Raffadali Raffadali

Librici saluta l'Mpa e se ne va

Librici ha motivato la sua decisione con un intervento circostanziato nel quale ha affermato di non condividere più l'attuale aggregazione politica locale che non rispecchia il quadro politico regionale e nazionale, dopo il passaggio del partito di Lombardo nello schieramento di centrodestra.

Ancora una defezione nelle file del Pds-Mpa di Raffadali, con il consigliere comunale Luigi Giuseppe Librici che ha ufficializzato, in consiglio, la propria decisione di lasciare il partito e dichiararsi indipendente.

Librici ha motivato la sua decisione con un intervento circostanziato nel quale ha affermato di non condividere più l’attuale aggregazione politica locale che non rispecchia il quadro politico regionale e nazionale, dopo il passaggio del partito di Lombardo nello schieramento di centrodestra.

Anche in riferimento a ciò, Librici ha chiesto una rivisitazione della giunta comunale, alla luce delle nuove alleanze, che serva a dare nuovo slancio alla politica dell’amministrazione comunale che negli ultimi tempi (a suo dire) si è un po’ seduta.

Librici ha inoltre confermato che continuerà a sostenere lealmente l'attuale amministrazione per coerenza con quanto promesso in campagna elettorale, ma valuterà, di volta in volta, i punti portati in consiglio e darà il suo voto soltanto a ciò che riterrà utile per tutti i cittadini.

Anche l’opposizione, per bocca del consigliere del Francesco Gambino ha condiviso l’intervento del consigliere Librici e ha auspicato un chiarimento e una verifica dell’attuale maggioranza retta dall’ex deputato regionale Giacomo Di Benedetto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Librici saluta l'Mpa e se ne va

AgrigentoNotizie è in caricamento