Raffadali Raffadali

Itinerario turistico-religioso "Madonna dei malati", siglato il protocollo d'intesa per la valorizzazione

L'iniziativa porterà all’apertura di un pellegrinaggio attraverso una via ciclabile che partirà da Raffadali verso Burgio passando da Cianciana e viceversa, con benefici economici sui territori di transito

Firmato il protocollo d’intesa tra i Comuni di Raffadali e Burgio, con a capo i sindaci Silvio Cuffaro e Franco Matinella, per la valorizzazione dell’antico itinerario turistico-religioso e culturale denominato “Madonna dei Malati”. 

Il protocollo è stato siglato su proposta dell’assessore Riccardo Ragusa e del presidente della biblioteca di Raffadali Giuseppe Ferro, del consigliere Rosario Di Leo per il Comune di Burgio e delle giunte comunali di entrambe le amministrazioni.

“Tale iniziativa - spiegano i due sindaci - porterà all’apertura di un pellegrinaggio religioso attraverso una via ciclabile che partirà da Raffadali (chiesa Madre, sede della statua di Maria Madonna degli Infermi) verso Burgio (luogo dove secondo la leggenda si è trovata la statua della Madonna costruitasi da sé durante una notte del 1500 e poi data ai committenti di Raffadali) passando da Cianciana e viceversa, con una ricaduta economica sui territori di transito. 

Inoltre una seconda via rurale sarà presto inaugurata con un simbolico scambio di staffetta tra le associazioni culturali che vorranno partecipare nei due Comuni e che sono state invitate ad intraprendere iniziative per il potenziamento di tale accordo”.

Il coordinamento, in questa prima fase, è stato affidato all’Assessore Riccardo Ragusa e al presidente della biblioteca Giuseppe Ferro che si occuperanno di consolidare, con varie iniziative, il consolidamento di questo patto tra cittadini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Itinerario turistico-religioso "Madonna dei malati", siglato il protocollo d'intesa per la valorizzazione

AgrigentoNotizie è in caricamento