menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un momento della celebrazione funebre

Un momento della celebrazione funebre

Raffadali, chiesa Madre gremita per i funerali di Raffaele Cuffaro

Assente il figlio Totò, a causa del ritardo da parte del giudice di sorveglianza a firmare il permesso. E' stata una sua lettera, letta dal fratello Silvio, a fare da elogio funebre al padre

Si sono svolti nel pomeriggio di oggi, nella chiesa Madre di Raffadali, i funerali dell'insegnante Raffaele Cuffaro, papà dell'ex governatore Totò e dell'ex sindaco di Raffadali, Silvio. La pur capiente basilica, a stento è riuscita a contenere il gran numero di persone giunte a Raffadali da tutta la Sicilia. 

Tanto che i saluti ai parenti si sono protratti fino alle 19, dopo che il funerale aveva avuto inizio alle 15.30. Assente il figlio Totò, a causa del ritardo da parte del giudice di sorveglianza a firmare il permesso. E' stata una sua lettera, letta dal fratello Silvio, a fare da elogio funebre al padre. "Hai dato tutto per noi senza pretendere nulla in cambio, ci hai dato educazione e degli insegnamenti che ci hanno guidato nella vita - ha scritto l'ex governatore nella lettera indirizzata al padre - e rimarrai per sempre nei nostri cuori". Alla cerimonia erano presenti numerosi esponenti politici e imprenditori, amici della famiglia Cuffaro. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento