menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Pioggia" di soldi per gli asili nido, ecco tutti i Comuni beneficiari

Si tratta di fondi destinati al potenziamento dei servizi esistenti o per consentire l'apertura di nuove strutture pubbliche

Fondi per gli asili nido pubblici, anche tre comuni agrigentini hanno ottenuto l'approvazione dei progetti proposti. Si tratta di Raffadali, Licata e Casteltermini, che, stando alla graduatoria pubblicata nei giorni scorsi dall'Assessorato regionale alla famiglia, si divideranno un finanziamento complessivo di 3,5 milioni di euro insieme ad una ventina di comuni in tutta l'Isola finalizzato all'apertura di nuove strutture o all'ampliamento dei servizi offerti.

"E’ una misura - evidenzia il governatore della Sicilia Nello Musumeci - a favore delle famiglie. Le risorse finanziarie messe a disposizione degli Enti locali serviranno, infatti, sia per la riduzione delle rette per i bambini iscritti, sia per l’apertura di nuovi asili o il potenziamento di quelli esistenti».
In particolare, l’Avviso prevedeva infatti due linee di intervento: la prima - dedicata specificatamente ai Comuni in difficoltà finanziarie, come quelli in dissesto o in pre-dissesto - con l’obiettivo di mitigare gli effetti dell’aumento delle rette; la seconda, invece, indirizzata a tutti per l’apertura di nuovi servizi o l’aumento dei posti disponibili". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Danneggia la rotonda del Quadrivio e fugge via: "beccato" dalle telecamere

Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Coronavirus

Attualità

L'accademia delle Belle arti dona quindici quindici quadri al Comune

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Un agrigentino a "Uomini e donne", Gero Natale debutta su Canale 5

  • Sport

    L'ex "portierone" Daniele Indelicato vola a Dubai: affiancherà Sosa

Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento