rotate-mobile
Lunedì, 30 Gennaio 2023
Raffadali Raffadali

Un nuovo defibrillatore donato dagli imprenditori, anche dal pizzaiolo Colletto

Tutti coloro che hanno contribuito sono stati ringraziati durante un evento organizzato dal Comune e dalla “Sarpiz Communication”

Raffadali ha un nuovo defibrillatore grazie alla generosità degli imprenditori della città del pistacchio. Tra questi anche il pizzaiolo Giuseppe Colletto: “E’ il minimo - ha detto - per ringraziare questo paese per il suo affetto”.

 Adesso il paese può definirsi “cardio-protetto”: sono infatti 4 i defibrillatori donati alla città da parte degli imprenditori locali. Tutti coloro che hanno contribuito sono stati ringraziati in un evento organizzato dal Comune e dalla “Sarpiz Communication“. Giuseppe Colletto, proprietario della pizzeria “That’s amore” ha contribuito all’acquisto dei preziosi strumenti installati in diverse parti della città con un contributo per la sua città ed è stato omaggiato dal Comune con un attestato. I defibrillatori di ultima generazione verranno installati in diversi punti della città dove già sono presenti altri macchinari salva vita.

Il progetto “Salva una vita” del Comune è stato accompagnato dalla stampa di un pannello-mappa che mostra tutti i defibrillatori presenti, compreso l’ultimo arrivato. Tutti i defibrillatori sono geo-localizzati e visibili nell’applicazione per gli smartphone “Salva una vita”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un nuovo defibrillatore donato dagli imprenditori, anche dal pizzaiolo Colletto

AgrigentoNotizie è in caricamento