Raffadali

Cuffaro: "Caro Raciti, gli ex cuffariani sono già dentro il tuo Pd"

Cuffaro di ritorno dal Burundi ha replicato all'onorevole Raciti a proposito della polemica sugli ex cuffariani

Totò Cuffaro

"Sono in viaggio di ritorno dal Burundi e leggo le dichiarazioni dell'On. Fausto Raciti che insiste e si ripete in questa stucchevole quanto inutile polemica su di me e sugli ex cuffariani.

Inutile e stucchevole per almeno due motivi veri. Il primo: non sono interessato a tornare a questa politica; ho scelto di dar corso alla mia sempre viva passione impegnandomi nella politica con la P maiuscola per il Burundi.

Il secondo: l'onorevole Raciti non ha da imbarcare nella sua coalizione nessun ex cuffariano, per il semplice motivo che ce li ha già a bordo, come ben gli è noto: alcuni nel suo PD e altri nelle organizzazioni partitiche satellite del suo PD.

Le sue dichiarazioni però hanno sortito in me una riflessione: tornando mi assale come una pena profonda nell'aver lasciato un popolo povero ma capace di sorriso e di stare tornando in un mondo che pare abbia perso la voglia di gioire.

Sono consapevole però che è la mia terra che amo oltre ogni cosa e oltre ogni sofferenza patita. E per questa riflessione credo debba ringraziarlo"

Salvatore Cuffaro

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cuffaro: "Caro Raciti, gli ex cuffariani sono già dentro il tuo Pd"

AgrigentoNotizie è in caricamento