Sabato, 18 Settembre 2021
Raffadali Raffadali

Riqualificazione del "Rione Barca", cerimonia ufficiale di consegna dei lavori: saranno ultimati entro il 2023

Il sindaco Silvio Cuffaro: "È un altro importante giorno per la nostra comunità, con la posa della prima pietra di questa importante e vitale opera per il territorio". L’obiettivo essenziale è la salvaguardia idrogeologica di una porzione significativa del centro abitato

Consegnati i lavori, a Raffadali, per il consolidamento e la riqualificazione di un’ampia area, chiamata "Rione Barca", a valle del centro abitato che risultava a forte rischio idrogeologico. 

È stata l’area del cantiere ad ospitare la cerimonia ufficiale di consegna dei lavori che costeranno circa 9 milioni di euro.

A finanziarli è stato il Commissario di Governo contro il dissesto idrogeologico nella Regione Siciliana. Una piccola parte, per circa 630 milioni di euro, è stata invece finanziata con fondi regionali grazie al Patto per lo sviluppo della regione Sicilia. 

Ad eseguire i lavori sarà l’impresa I.G.C. (s.r.l.) di Maletto (CT), rappresentata, nel corso del cerimoniale, dall’amministratore Giuseppe Capizzi. Presente anche il direttore dei lavori, l’architetto Vittorio Falletta per l’ufficio del Commissario per il dissesto idrogeologico. 

Per il comune di Raffadali c’erano invece il comandante della polizia locale Vincenzo Vella e il sindaco Silvio Cuffaro. 

I lavori sono di fatto già iniziati e per contratto dovrebbero essere completati nel febbraio 2023. I responsabili dell’impresa confidano però (condizioni meteo permettendo) di completare i lavori in anticipo rispetto ai tempi programmati. 

“Oggi è un altro importante giorno per la nostra comunità – ha detto Silvio Cuffaro – con la posa della prima pietra di questa importante e vitale opera per il nostro comune.

L’obiettivo essenziale è quello della salvaguardia idrogeologica di una porzione significativa del centro abitato, intervenendo con opere di stabilizzazione di varia natura nell’area a valle della via Nazionale e delimitata dai due compluvi, uno principale e l’altro secondario, denominati Barca. 

Parallelamente si realizzeranno alcune opere a corredo che permetteranno di fruire della zona con aree verdi riservate a giochi per bambini, strutture sportive, parcheggi, panchine e vialetti che potranno diventare nuovi spazi godibili per tutti”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riqualificazione del "Rione Barca", cerimonia ufficiale di consegna dei lavori: saranno ultimati entro il 2023

AgrigentoNotizie è in caricamento