rotate-mobile
Venerdì, 27 Gennaio 2023
Raffadali Raffadali

Protesta dei commercianti: "No ai privilegi per pochi"

Si chiede il divieto all’esercizio di attività commerciali all’interno del Villaggio della Gioventù; consentire il supporto alle manifestazioni solo ai venditori itineranti; la chiusura della Struttura “Villaggio”, al termine delle manifestazioni.

Commercianti del centro storico e ambulanti sul piede di guerra a Raffadali, in vista dell’imminente stagione estiva.

In una lettera inviata al sindaco, il gruppo di commercianti, vista l’esperienza della scorsa stagione, teme un nuovo flop di vendite e si rivolge al primo cittadino in questi termini:

“In considerazione dell’approssimarsi della stagione estiva e delle manifestazioni dell’estate raffadalese, nella precedente stagione estiva, l’attuale amministrazione, aveva deciso di realizzare tutti gli eventi al Villaggio della Gioventù, fornendo  in tale contesto la possibilità, secondo precisi criteri, di avviare attività commerciali all’interno dello stesso.

Questa opportunità è stata però solo di alcuni, tra i tanti gestori di attività  di ristorazione, bar, paninerie e similari siti nel Comune di Raffadali.

Tale scelta - prosegue la lettera - ha causato benessere per pochi e grave disagio economico e sociale per la maggior parte degli esercenti.

Di certo il replicare di tale scelta non è auspicabile, sia per cercare di affrontare la drammatica crisi ma anche per venire incontro alle esigenze dei contribuenti.

Inoltre va ricordato che il Villaggio della Gioventù è parco naturale che mal si presta ad attività diverse da quelle che sono le sue peculiarità naturali.

Pertanto si chiede il divieto all’esercizio di attività commerciali  all’interno del Villaggio della Gioventù; consentire il supporto alle manifestazioni solo ai venditori itineranti; la chiusura della Struttura “Villaggio”, al termine delle manifestazioni.

Si auspica un riscontro positivo non oltre cinque giorni, trascorsi i quali, in assenza di comunicazioni, i richiedenti si attiveranno di conseguenza”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Protesta dei commercianti: "No ai privilegi per pochi"

AgrigentoNotizie è in caricamento