rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Raffadali Raffadali

Calcio, il Raffadali nella tana del Siculiana per un derby da tripla

Falsone, ancora una volta sarà costretto a cambiare l’assetto difensivo, la squalifica di Alfonso Cipolla comporterà l’arretramento di Iannello sulla linea difensiva, accanto al neo arrivato Fallea.

Trasferta a rischio, oggi pomeriggio, per la capolista Raffadali che andrà a far visita al Siculiana di Raimondo Filippazzo.

L’ex tecnico del Raffadali, che allena oggi i siculianesi, domenica scorsa, era a Raffadali per guardare il match degli avversari odierni per trarne sicuramente qualche indicazione utile.

Per Giovanni Falsone ciò non rappresenta sicuramente un problema.

Ci conosciamo da tanti anni – ha affermato il tecnico del Raffadali – e ognuno di noi sa come gioca l’altro.

Non è una sfida tra noi due ma tra le nostre squadre. Sarà il campo a decidere chi ne uscirà vincitrice.

Sappiamo che loro sono in un trend positivo, si sono rinforzati e vorranno fare bella figura contro di noi.

Per quanto ci riguarda la trasferta di Siculiana rappresenta uno degli ultimi ostacoli difficili che ci aspettano.

Lo dico da sempre che se riusciremo a superare indenni questo match il finale di stagione potrebbe essere in discesa, a patto, però, di non rilassarci e pensare che il campionato sia già vinto.

Sarà una gara molto difficile perché loro sono a ridosso della zona play-off e aspirano a raggiungere questo obiettivo, ma noi non possiamo permetterci di regalare niente a nessuno”.

Falsone, ancora una volta sarà costretto a cambiare l’assetto difensivo, la squalifica di Alfonso Cipolla, rispetto a domenica scorsa, comporterà l’arretramento di Iannello sulla linea difensiva, accanto al neo arrivato Fallea.

Per il resto la formazione gialloverde non dovrebbe discostarsi di molto da quella che ha battuto per 4-0 la Libertas Racalmuto, terza forza del torneo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio, il Raffadali nella tana del Siculiana per un derby da tripla

AgrigentoNotizie è in caricamento