menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Festeggiamenti

Festeggiamenti

Raffadali sconfitto 2-1 a Leonforte

Si interrompe, quasi sul nascere, la serie positiva del Raffadali che, dopo due vittorie consecutive, contro Akragas e Gemini, torna sconfitto dallo stadio di Leonforte.

Si tratta della prima battuta d’arresto dall’avvento del nuovo tecnico Giuseppe Geraldi che aveva preso in mano la squadra alla vigilia del derby dell’Esseneto.

Ma la sconfitta non deve far pensare a un Raffadali dimesso e rinunciatario, ma piuttosto a una gara sfortunata. Di questo ne è convinto il presidente Fabio Bruno che ha commentato la gara di Leonforte.

<Non meritavamo assolutamente la sconfitta – afferma Bruno – così come negli ultimi incontri, eravamo partiti benissimo, imponendo la nostra personalità e il nostro gioco. E il vantaggio realizzato da Galluzzo è stata la logica conseguenza di quanto si era visto in campo. La sfortunata autorete di Randisi ci ha poi tagliato le gambe proprio nel nostro momento migliore.

Nonostante ciò, ci siamo ripresi abbastanza bene e abbiamo tentato di far nostra la gara mettendo in difficoltà gli avversari. Purtroppo su un contropiede abbiamo preso il gol del 2-1, quando ormai mancava poco alla fine. Negli ultimi minuti abbiamo ancora tentato di segnare ma la fortuna, ancora una volta, ci ha voltato le spalle.

Perdere – conclude Bruno – fa sempre male, e lascia sempre un po’ d’amaro in bocca, specialmente in questa occasione che avremmo meritato i tre punti. Ad ogni modo, ho visto una squadra vivace e reattiva e questo mi lascia piuttosto sereno e tranquillo.

Non sempre gira tutto per il verso giusto, e per noi è importante conservare questa mentalità e sono certo che conquisteremo al più presto i punti necessari per la salvezza. Già domenica prossima, contro il Valderice, avremo l’opportunità di un pronto riscatto>.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento