menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Cipolla

Cipolla

Calcio, il Raffadali corsaro a Casteltermini "vede" l'eccellenza

E' finito 2-1 per la squadra di Falsone il derby che ha visto trionfare i gialloverdi, nonostante abbiano giocato per più di un'ora in inferiorità numerica.

Non conosce ostacoli il Raffadali di Giovanni Falsone che espugna anche il campo del Casteltermini e a quattro giornate dal termine aspetta soltanto di conoscere il momento in cui anche la certezza aritmetica sancirà il ritorno in eccellenza.

Come al solito è stato un Raffadali cinico e spietato e capace di superare gli avversari in inferiorità numerica.

Dopo l’espulsione di Fallea i gialloverdi sono passati in vantaggio grazie al solito colpo di testa di Alfonso Cipolla, salito in area avversaria per approfittare di un tiro dalla bandierina.

Nella ripresa il Casteltermini era riuscito a pareggiare grazie a un calcio di rigore molto contestato dai raffadalesi.

Ma la caparbietà degli uomini di Falsone si è concretizzata sui piedi di Tarantino, ancora una volta decisivo, che ha regalato i tre punti al Raffadali.

Nei minuti finali Cipolla e compagni hanno subito il forcing degli avversari che non ha prodotto i risultati sperati, consentendo ai gialloverdi di uscire vittoriosi dal “Lombardo”.

Adesso, come dicevamo, si attende soltanto di conoscere quando si potrà dare il via ai festeggiamenti. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento