rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Raffadali Raffadali

Il Raffadali, dopo cinque sconfitte, pronto al riscatto

Quella con la Sancataldese, tra le mura amiche del “Comunale”, non sarà una sfida qualsiasi.

Archiviata la quinta consecutiva sconfitta stagionale, il Raffadali di Mimmo Bellomo ha già ripreso la preparazione e guarda già alla prossima sfida.

Quella con la Sancataldese, tra le mura amiche del “Comunale”, non sarà una sfida qualsiasi.

È inutile nascondersi: è una partita da vincere a tutti i costi per cercare di dare un senso alla stagione dei gialloverdi.

La classifica, è vero, è ancora abbastanza corta, ma un’ulteriore passo falso renderebbe quasi impossibile una rimonta anche per un posto nei play-out.

Senza dimenticare, è questo è forse l’aspetto più evidente, che uscire ancora a mani vuote dopo questo match potrebbe corrispondere a una resa anticipata e certamente sarebbe un colpo mortale al morale di tutto l’ambiente.

C’è però da dire che la squadra sta continuando a lavorare bene e il tecnico palermitano riesce sempre a motivare i suoi ragazzi, convinto di poter al più presto mutare la rotta.

Tutto ciò, in attesa della riapertura delle liste di trasferimento, quando sarà necessario intervenire e trovare qualche necessario rinforzo, quantomeno nel reparto difensivo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Raffadali, dopo cinque sconfitte, pronto al riscatto

AgrigentoNotizie è in caricamento