rotate-mobile
Raffadali Raffadali

Il Raffadali ospita il Mazara senza un obiettivo importante

La squadra di Geraldi non ha più nulla da chiedere a questo campionato, avendo già da tempo conquistato la salvezza, anche se, in teoria, la zona play-off è ancora, aritmeticamente, raggiungibile, ma sono in pochi a crederci veramente.

Dopo la lunga pausa pasquale torna il campionato e per il Raffadali, dopo l’ultima sconfitta contro la Folgore, ci sarà ancora un impegno casalingo contro il pericolante Mazara.

In realtà la squadra canarina è attualmente fuori dalla zona play-out, ma le inseguitrici (Marsala e Sancataldese) sono distanziate di soli due punti e sperano in un passo falso dei trapanesi proprio a Raffadali.

Dal canto suo, la squadra di Geraldi non ha più nulla da chiedere a questo campionato, avendo già da tempo conquistato la salvezza. Anche se, in teoria, la zona play-off è ancora, aritmeticamente, raggiungibile, ma sono in pochi a crederci veramente. 

Il tecnico gialloverde, ha dichiarato che vuole finire bene questo torneo, cercando di non regalare niente a nessuno. Ma, a fine stagione, è difficile trovare stimoli e motivazioni non legate ad un obiettivo preciso di classifica.

Ad ogni modo, Geraldi ha anche affermato che sfrutterà queste ultime gare per utilizzare coloro i quali fino a questo momento non hanno avuto molto spazio, in particolare quindi i più giovani.

Ciò anche in prospettiva della prossima stagione quando si dovrà decidere la rosa dei giocatori con i quali si dovrà affrontare il secondo consecutivo torneo di eccellenza.

La gara di andata contro il Mazara si chiuse in parità con il risultato di 2-2 e fu l’ultimo risultato utile conseguito dal Raffadali, prima dell’inizio della crisi che causò ben cinque sconfitte consecutive, che portarono poi alle dimissioni di Longo e al subentro dell’attuale tecnico e giocatore Giuseppe Geraldi.

La gara contro il Mazara, dopo il subentro dell’ora legale, inizierà alle 16 e sarà arbitrata da Enrico Mario Di Grazia di Acireale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Raffadali ospita il Mazara senza un obiettivo importante

AgrigentoNotizie è in caricamento