menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Mimmo Bellomo

Mimmo Bellomo

Il Raffadali (in anticipo) oggi a Leonforte senza paura

I gialloverdi, dopo cinque sconfitte consecutive, hanno finalmente rotto il ghiaccio, conquistando il primo punto stagionale, da ora in avanti si dovrà tentare di dare continuità ai risultati, ma non sarà di certo facile.

Gioca oggi, in anticipo, il Raffadali di Mimmo Bellomo, chiamato a una difficile trasferta sul campo della Leonfortese.

Sulla carta, un’impresa disperata, quella del Raffadali, di poter ottenere un risultato positivo, contro una squadra in salute che si trova in piena zona play-off.

I gialloverdi, dopo cinque sconfitte consecutive, hanno finalmente rotto il ghiaccio, conquistando, domenica scorsa, il primo punto stagionale.

Da ora in avanti si dovrà tentare di dare continuità ai risultati, ma non sarà di certo facile.

In settimana è arrivata anche la squalifica per il tecnico Bellomo, espulso domenica scorsa, che complica, ulteriormente, il compito dei gialloverdi a Leonforte.

Bellomo dovrà stare fuori per quattro turni e oltre a quella di Leonforte, salterà la trasferta di Mazara e i due derby casalinghi contro Kamarat e Pro Favara.

Nel tentativo di rinforzare l’organico, visto il livello medio delle altre squadre, e in attesa dell’apertura delle liste di trasferimento, la società, intanto, si sta già muovendo.

È arrivato in casacca gialloverde l’esterno di difesa Francesco Ardizzone, svincolato dal Campofranco. Il ventenne laterale destro potrebbe già esordire oggi stesso, nonostante si sia allenato pochissimo coi suoi nuovi compagni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento