menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Raffadali

Raffadali

Il Raffadali ospita la capolista Alcamo

Di certo un calendario sfavorevole al Raffadali che, dopo tre giornate di campionato, si trova ancora a quota zero in classifica e guarda tutte le dirette rivali dal basso verso l'alto.

Torna a giocare tra le mura amiche il Raffadali di Mimmo Bellomo, e lo fa affrontando, ancora una volta, una capolista.

Dopo il Rocca Di Caprileone, passato sul terreno del Comunale, arriva oggi l'Alcamo che non intende rallentare la sua corsa.

Di certo un calendario sfavorevole al Raffadali che, dopo tre giornate di campionato, si trova ancora a quota zero in classifica e guarda tutte le dirette rivali dal basso verso l'alto.

C'è però da dire che, a dispetto dei risultati ottenuti sul campo, le prestazioni della squadra sono state di tutt'altra foggia.

A parte la sfortunata gara di Palermo, iniziata male e finita peggio, che rappresenta un'eccezione nelle performance della squadra, per il resto la squadra di Mimmo Bellomo si è ben comportata sotto il profilo del gioco e, a detta di tutti, avrebbe meritato molto di più di quello che ha guadagnato fino a oggi.

Un Raffadali dunque non in crisi, come qualcuno vorrebbe sostenere, ma che aspetta soltanto che la dea bendata si ricordi ancora dei gialloverdi.

Magari come lo scorso anno, quando proprio contro i bianconeri alcamesi, la squadra, guidata allora da Gaetano Longo, riuscì a cogliere un prezioso pareggio (0-0) nonostante le innumerevoli occasioni fallite dagli ospiti.

Ripartire con quel risultato, confortato magari da una buona prestazione, non sarebbe male per la squadra di Bellomo, considerando la forza degli avversari.

È evidente che una bella vittoria e, soprattutto i tre punti incamerati, farebbero la gioia di Bellomo e di tutti i tifosi e regalerebbero una significativa iniezione di fiducia per il prosieguo della stagione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento