menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
consiglio comunale

consiglio comunale

Consiglio comunale straordinario per ripianare il debito con l’Ato Gesa

Il piano di recupero prevede la rateizzazione del debito in dieci anni e quindi il comune verserà all'Ato, poco meno di 160mila euro all'anno, una cifra abbastanza sostenibile che consentirà alle casse comunali di respirare.

Si riunisce stasera alle 20, nell’aula consiliare di via Porta Agrigento, il consiglio comunale di Raffadali, chiamato a esprimersi su un unico punto all’ordine del giorno.

I consiglieri, convocati in seduta straordinaria, dovranno discutere e approvare il piano di rientro dal debito complessivo del comune con l’Ato gesa Ag2.

Si tratta di un debito di circa 1.600.000 euro, inferiore, per fortuna, a quello che era stato calcolato in precedenza, che superava i due milioni.

Il piano di recupero prevede la rateizzazione del debito in dieci anni e quindi il comune verserà all’Ato, poco meno di 160mila euro all’anno, una cifra abbastanza sostenibile che consentirà alle casse comunali di respirare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento