menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Giovanni Di Noto

Giovanni Di Noto

Italia moderata è già pronta per le prossime amministrative.

Il vicesegretario del partito, Giovanni Di Noto, spiega come agirà il partito nei prossimi mesi fino alle elezioni.

Riceviamo e pubblichiamo:

Oggi non siamo più nel tempo degli slogan, le necessità del territorio, la sfida della modernità impongono di costruire progetti, di camminare verso il proprio futuro ma per farlo dobbiamo scegliere quali traguardi intendiamo raggiungere, quale metodo utilizzare per consentire a tutti di essere autenticamente partecipi.

Nelle prossime settimane ci sarà tempo e modo di illustrare nel dettaglio proposte e progetti, il compito è arduo ma non impossibile: ci sarà bisogno della collaborazione di tutti i Raffadalesi ai quali chiedo di rimboccarsi le maniche perche si possa uscire tutti insieme dal tunnel della crisi.

Sin d'ora mi preme sottolineare che non ci sono salvatori della Patria, non ci sono uomini che da soli sono in grado di provvedere a tutto o di risolvere ogni problema, non c'è chi realisticamente possa pensare di essere la soluzione ad ogni problema; e questo vale innanzitutto per noi.

Abbiamo la determinazione di voler rappresentare un visibile cambiamento nei modi, nei tempi, nelle prospettive; ogni giudizio deve essere eseguito da una scelta ed ogni scelta va fatta in libertà.

Stiamo individuando un candidato Sindaco, nel quale accanto all'esperienza e alla conoscenza del territorio una parte importante sia rappresentata da chi, giovane o anziano, esprime con il massimo entusiasmo la voglia di condividere una responsabilità pubblica, politica ed amministrativa.

Ed al di là del risultato elettorale, l'entusiasmo, la ferma volontà di interessarsi alla cosa pubblica, lo spirito con il quale si è cittadini e protagonisti è già una vittoria che ha un unico senso: l'orgoglio di essere partecipi di una comunità.

Concludo con una celebre frase di Giovanni Paolo II che diventerà lo slogan della nostra campagna elettorale: "Non abbiate paura di avere coraggio">.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento