menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'audizione di Totò Cuffaro davanti la commissione Antimafia

L'audizione di Totò Cuffaro davanti la commissione Antimafia

Rifiuti, Cuffaro: "La scelta dei termovalorizzatori è irrinunciabile"

L'ex presidente della Regione: "La nostra isola risulta essere una delle regioni più care d'Italia per la Tari: 394 euro spesa media contro 300 euro"

"E' sempre poco elegante dire 'io l'avevo detto' o 'avevo ragione io', ma sul sistema dei rifiuti in Sicilia, la scelta dei termovalorizzatori è irrinunciabile". Lo dice l'ex presidente della Regione, Totò Cuffaro.

Cuffaro davanti la commissione antimafia Ars: "Il malaffare si annida dove sono stati messi i soldi delle discariche"

"Un dato per tutti: nel 2019 la nostra isola risulta essere una delle regioni più care d'Italia per la Tari (394 euro spesa media contro 300 euro) - aggiunge - e ciò è dovuto al fatto che i costi non possono che essere più elevati in quelle regioni che mantengono bassi livelli di differenziata e che non possono avvalersi di una impiantistica adeguata, e questo con riferimento ai termovalorizzatori, utili per il recupero elettrico e termico". Per Cuffaro "se la Sicilia oggi ha un sistema dei rifiuti a dir poco penoso e se le discariche a cielo aperto sono una triste realtà in ogni provincia, lo si deve, fra le altre cose, alla decisione di non dotarsi dei termovalorizzatori". "Una scelta politica e strategica che politicamente il mio governo assunse e che venne bloccata in modo miope e colpevole", conclude.

IL VIDEO. Cuffaro dopo l'audizione in Antimafia: "Il Burundi mi ha ridato speranza

(fonte: Ansa)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento