rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Licata Licata

Tentano di rubare piastre metalliche, due arrestati

Orazio Giuseppe Sortino e Salvatore Miccichè sono stati beccati all'interno di un capannone...

I carabinieri del Nucleo radiomobile della Compagnia dei carabinieri di Licata hanno arrestato in flagranza di reato Orazio Giuseppe Sortino, 23 anni, disoccupato, pregiudicato; e Salvatore Miccichè, 46 anni, disoccupato, pregiudicato, poiché ritenuti responsabili in concorso di furto aggravato.

Durante un apposito servizio di pattuglia finalizzato a contrastare la commissione di reati contro il patrimonio, i militari sono intervenuti presso l’area industriale di Licata dove hanno sorpreso i 2 malviventi all’interno dei capannoni dell’ex stabilimento tessile Halos mentre erano intenti a scardinare dalle pareti alcune lastre di rivestimento in ferro ognuna delle dimensioni di 200x60x20 centimetri e del peso di circa 35 chili, e notavano altri 12 pannelli già caricati su una moto ape.

Gli arrestati, espletate le formalità di rito, sono stati trattenuti presso le camere di sicurezza della locale Caserma, in attesa del rito per direttissima e a disposizione dell’autorità giudiziaria.


In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentano di rubare piastre metalliche, due arrestati

AgrigentoNotizie è in caricamento