menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
"Solo cartaccia", il Comune sulla carta trovata nei cunicoli

"Solo cartaccia", il Comune sulla carta trovata nei cunicoli

"Solo cartaccia", il Comune sulla carta trovata nei cunicoli

Smentita la presenza di importanti documenti dell'archivio storico di Licata, abbandonati nei...

Con riferimento alla notizia pubblicata stamani da un quotidiano regionale, in merito alla presenza di documenti facenti parte dell’archivio storico comunale abbandonati in un cunicolo di via Marconi, l’assessore comunale ai beni culturali, Paolo Licata, interviene per fare chiarezza e rassicurare la cittadinanza. “Al fine di frugare ogni ulteriore dubbio ed evitare di far giungere ai lettori ed ai nostri concittadini, notizie che potrebbero   essere false e tendenziose – dichiara l’assessore Licata – posso assicurare che, dopo avere verificato, da fonti autorevoli in merito alla questione posta dall’articolo di che trattasi,  non esistono, dico non esistono, carte di valore storico e amministrativo all’interno dei cunicoli di via Marconi. Si tratta semplicemente di cartaccia, o semplicemente di duplicati di atti molto vecchi che durante le precedenti amministrazioni sono stati accumulati. Posso assicurare che - conclude Paolo Licata - dopo un attento controllo degli stessi atti, i cunicoli di via Marconi saranno al più presto liberati a cura di questa amministrazione, e che saranno bonificati per far si che possano essere fruiti e visitati dalla cittadinanza come già è stato fatto per la parte prospiciente, e nello specifico per la Grangela, vero punto di attrazione dei turisti in transito nella nostra città”.


Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento