menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il municipio di Licata

Il municipio di Licata

Festa della Madonna dell'Addolorata e Settimana Santa, ecco come cambia la viabilità

Il dipartimento di Polizia municipale, ha emanato un'ordinanza per la disciplina del traffico veicolare e delle aree di parcheggio

Cambia la viabilità in occasione delle manifestazioni religiose in onore della Madonna dell'Addolorata di S. Agostino, e per la celebrazione della Settimana Santa. Il dipartimento di Polizia municipale, ha emanato un'ordinanza per la disciplina del traffico veicolare e delle aree di parcheggio, il cui effetto decorre già da oggi. 

Ecco cosa prevede l'ordinanza.

Divieto di transito e di sosta con rimozione, per i giorni 22 e 23 marzo, nella fascia oraria 7 – 18, per il montaggio del palco e la celebrazione della Santa Messa di venerdì 23, nell'area di parcheggio ubicata all'interno della Banchina Marinai d'Italia, all'altezza di via Barrile.

Divieto di transito e di sosta con rimozione, dalle 7 e fino a alla conclusione della processione, in via Colombo, Via Principe di Napoli, Via Barrile, Via Marconi, Piazza Matteotti, Piazza Progresso, Corso Roma, Corso Vitt. Emanuele, Piazza Regina Elena e Piazza Duomo;

Divieto di transito e di sosta con rimozione, per il giorno 25 marzo, dalle 16 e fino alla conclusione della processione, in Corso Vitt. Emanuele, Via Frangipane, Via Dante, Piazza S. Angelo, Via S. Francesco, Piazza Regina Elena, Piazza Progresso, Corso Umberto I°,  Piazza Linares, Corso Serrovira, Corso Italia, Via Mazzini, Corso F. Re Capriata, Corso Roma, Piazza Duomo, Piazza A. Regolo, Via P.pe di Napoli (lato Monte), Via Colombo.

Doppio senso di marcia per il giorno 25 marzo, dalle 18 e fino alla conclusione della processione, nella corsia lato mare di via P.pe di Napoli.

Nella giornata del 28 marzo, divieto di transito a di sosta con rimozione, dalle 15 e fino alla conclusione della processione del Simulacro del Cristo alla colonna, nella Piazzetta Confraternita della Carità, Via S. T. Sapio, Piazza Duomo, Corso Vitt. Emanuele, Piazza Regina Elena, Piazza Progresso,  Corso Roma (nel tratto tra Piazza Progresso e Via G. Amendola).

Il 29 marzo divieto di transito e di sosta con rimozione in Piano San Girolamo, Via S. Girolamo, Via S. Andrea(nel tratto tra via S. Girolamo e Via Martinez), Via Martinez, nelle Piazze Duomo, Regina Elena e Progresso, e, infine, nei Corsi Vitt. Emanuele ed Umberto I°  (nel tratto compreso tra Piazza Progresso e Piazza Linares) dalle ore 18,00 fino a conclusione delle manifestazioni religiose;.

Sempre il 29 marzo, divieto di transito e sosta con rimozione,  dalle 21 e fino alla conclusione della processione, nei seguenti tratti urbani: C.so Vitt. Emanuele, Piazza Duomo, Via S. T. Spina, Piazzetta Confraternita della Carità.

Il 30 marzo,  dalle 3 e fino a conclusione delle manifestazioni religiose, in del divieto di transito e sosta con rimozione, in Piano S. Girolamo, Via S. Girolamo, Via S. Andrea (nel tratto compreso tra la Via S. Girolamo e la Via Martinez, nelle Piazze Duomo, Regina Elena e Progresso, nei corsi Vitt. Emanuele, Umberto I° (nel tratto tra Piazza Progresso e Piazza Linares), Corso Roma  (nel tratto tra via San Paolo e  Via G. Amendola);

Sempre il 30, dalle 8 e fino alla conclusione delle processioni, in corso Brasile, nel tratto interessato dalla manifestazione religiosa, del divieto di transito e di sosta con rimozione.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Agrigento usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento