rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Licata Licata

Scrutatori per il referendum, la precedenza va ai disoccupati

Le domande vanno presentate da oggi sino al 18 aprile prossimo. Il modello per presentare la dichiarazione può essere ritirato direttamente presso l'Ufficio elettorale

La Commissione elettorale del Comune di Licata, ha deliberato di nominare, per tutte le consultazioni elettorali e referendarie, prioritariamente gli iscritti all'albo degli scrutatori di seggio elettorale, che sono disoccupati o inoccupati e iscritti nelle liste del Centro per l'Impiego di Licata.

A tal proposito, per chiedere di essere nominati scrutatori in occasione del referendum del prossimo 28 maggio, occorre, presentare apposita dichiarazione con la quale si attesta di essere già iscritti all'Albo degli scrutatori, disoccupati o inoccupati, ed iscritti al Centro per l'Impiego. Le domande vanno presentate da oggi sino al 18 aprile prossimo.

Il modello per presentare la dichiarazione può essere ritirato direttamente presso l'Ufficio elettorale, o acquisito online dal portale istituzionale del Comune, compilato e successivamente consegnato direttamente  agli  uffici del Servizio Elettorale in corso Roma, con allegata copia di un documento d'identità. 

Gli interessati devono essere in possesso dei requisiti richiesti alla data di presentazione della dichiarazione. Non verranno prese in considerazione le dichiarazioni prive dei dati richiesti o senza la firma autografa o presentate non utilizzando l'apposito modulo o fuori termine. Per gli eventuali posti rimasti vacanti, si procederà con una estrazione a sorte fra tutti gli iscritti all'Albo degli scrutatori. La nomina e l'estrazione a sorte verrà effettuata in seduta pubblica dalla Commissione Elettorale Comunale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scrutatori per il referendum, la precedenza va ai disoccupati

AgrigentoNotizie è in caricamento