LicataNotizie

Recuperato un pellicano, l'animale è ferito: sarà trasferito a Palermo

Tra le mani che hanno contribuito al salvataggio dell'animale, anche quelle del licatese Angelo Tidona

I volontari del Wwf di Licata hanno tratto in salvo un maestoso pellicano. Il volatile si trovava impigliato in alcune reti di un vivaio e non riusciva più a volare perché gravemente ferito. Tra le mani che hanno contribuito al salvataggio anche quelle del licatese Angelo Tidona.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Siamo riusciti a prenderlo all'interno del porto di Marianello – scrivono i volontari - e quindi a metterlo in salvo da quanti magari gli potevano fare male come i cani randagi. Adesso si trova alla sede del Wwf  ma verrà trasferito presso il Crfs di Ficuzza a Palermo per le cure che necessitano.  La sua presenza nel nostro fiume è stata molto importante, redendo l'area meta di persone appassionate alla natura ed alla fotografia. Si pensava potesse svernare a Licata, ma dopo quello che è accaduto pensiamo che per quest'anno non ritornerà più nel nostro territorio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 59 nuovi positivi nell'Agrigentino: ci sono anche insegnanti e studenti, è raffica di scuole chiuse

  • Tragedia a Villaseta: giovane si toglie la vita, avviate le indagini

  • Coronavirus, firmata l'ordinanza: centri commerciali e outlet chiusi la domenica pomeriggio e coprifuoco dalle 23

  • Non si fermano i contagi a Sambuca, altri nove positivi: tra questi anche un impiegato

  • Amministrative, Franco Miccichè il nuovo sindaco: vittoria a valanga su Firetto

  • Coronavirus: 17 positivi in provincia, ci sono pure 6 alunni e 2 insegnanti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento