menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Licata:  Ruba energia elettrica, arrestato marocchino

Licata: Ruba energia elettrica, arrestato marocchino

Licata: Ruba energia elettrica, arrestato marocchino

L'uomo aveva manomesso il contatore di proprietà dell’Enel

Durante un predisposto servizio di controllo del territorio, i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Licata hanno arrestato in flagranza di reato J.E.K., cittadino marocchino, 31 anni, venditore ambulante, incensurato, poiché resosi responsabile di furto aggravato e continuato di energia elettrica.

L'uomo, al fine di fornire di corrente l’impianto elettrico della propria abitazione, aveva manomesso il contatore di proprietà dell’Enel. effettuando un allacciamento abusivo alla linea elettrica. L’arrestato, espletate le formalità di rito, veniva trattenuto presso le camere di sicurezza della locale caserma Carabinieri a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa del rito per direttissima.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento