menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Licata, ripreso servizio di trasporto gratuito per i disabili

Grazie alla disponibilità dell'Inner Wheel, è stata raggiunta un'intesa raggiunta con l'amministrazione comunale

Grazie alla disponibilità dell'Inner Wheel e ad un'intesa raggiunta con l'amministrazione comunale di Licata presieduta dal sindaco Angelo Cambiano, è ripreso il servizio di trasporto gratuito a favore dei disabili adulti, dalle loro abitazioni ai centri ricreativi presenti sul territorio, e ritorno.

In particolare i centri ricreativi in cui i suddetti soggetti sono trasferiti, a cura della cooperativa Humanitas, per poter vivere e trascorrere qualche ora di svago e di socializzazione, sono il Centro S. Angelo (lunedì e mercoledì), il Centro di salute mentale (martedì e giovedì), e l'Aiad (venerdì).

"A nome del sindaco e dell'intera amministrazione comunale, ma anche degli utenti e dei loro familiari – sono le parole del vice sindaco, nonchè assessore alle Politiche Sociali, Daniele Vecchio – desidero pubblicamente ringraziare l'Inner Wheel, nelle persone della presidente, professoressa Anna Dainotto Raineri e di tutte le socie che ne fanno parte, per la sensibilità dimostrata nel voler donare alla città un servizio basilare per il miglioramento della qualità della vita dei nostri concittadini diversamente abili in età adulta., dando così una tangibile prova di quello che è l'amore che questo Club Service riserva al proprio territorio. L'amministrazione comunale è pertanto grata all'Inner Wheel per quello che ha fatto, per quello che sta facendo e per quello che farà per la nostra città. Un esempio di alto senso civico, che tra l'altro rientra tra i valori che danno impulso alla “mission” di tutti i club services presenti sul territorio. Assicuro – conclude il vicesindaco Vecchio – che sarà cura dell'amministrazione comunale impegnarsi per dare continuità a questo importante servizio".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento