Licata

Danni da maltempo, la giunta richiede lo stato di calamità alla Regione

L'Amministrazione Galanti si riserva in una fase successiva di provvedere alla comunicazione delle indicazioni dei privati

Piogge torrenziali di novembre, il Comune di Licata chiede il riconoscimento dello stato di calamità.

La Giunta Galanti nella giornata di ieri ha infatti deliberato la richiesta alla Regione al fine di ottenere il risarcimento dei danni subiti dal territorio del Comune, dalle colture agricole, dalle attività zootecniche e produttive, nonché da privati cittadini, a seguito delle eccezionali condizioni meteo avverse dei giorni 11, 12, 19, 22, 23 e 24 novembre. 

L'Amministrazione si è comunque riservata di comunicare in una fase successiva al Dipartimento regionale di Protezione civile una stima dei fabbisogni per il ripristino delle strutture e delle infrastrutture private danneggiate dai danni subiti dalle attività economiche e produttive, previa acquisizione di richiesta di contributo da parte degli interessati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Danni da maltempo, la giunta richiede lo stato di calamità alla Regione

AgrigentoNotizie è in caricamento