rotate-mobile
Licata

Restauro e riqualificazione del patrimonio rurale

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

A cura dell'Assessorato regionale dell'Agricoltura, dello Sviluppo rurale e della Pesca Mediterranea, nell'ambito del PSR Sicilia 2014/2020, è stata pubblicata la Misura 7  -Sottomisura 7.6.

"Sostegno per studi/investimenti relativi alla manutenzione, al restauro e alla riqualificazione del patrimonio culturale e naturale dei villaggi, del paesaggio rurale e dei siti ad alto valore naturalistico, compresi gli aspetti socioeconomici di tali attività, nonché azioni di sensibilizzazione in materia di ambiente". A darne comunicazione è l’Ufficio Europa del Comune di Licata.

La misura di che trattasi ha come obiettivo la promozione del patrimonio culturale, naturalistico, turistico e artigianale, per ricondurre i diversi punti di forza delle specifiche aree locali all’interno di una strategia di sviluppo complessa ed articolata, che produca positivi effetti economici sotto il profilo occupazionale, di incremento del numero di imprese e di innalzamento del livello di qualità della vita dei villaggi rurali. La riqualificazione di edifici pubblici abbandonati o del patrimonio edilizio in genere rappresenta, tra l'altro,  una opportunità di sviluppo non solo per il rilancio del turismo ma anche per sostenere nuove opportunità economiche di diversificazione reddituale per le popolazioni locali ed, indirettamente, per contrastare l’abbandono dei villaggi rurali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Restauro e riqualificazione del patrimonio rurale

AgrigentoNotizie è in caricamento