rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Licata Licata

Licata, rateazione Tari del 2016: ecco tutti i dettagli

L'intervento sarà possibile a favore di chi è in difficoltà per il pagamento in un'unica soluzione della Tari 2016, da poco notificata, per importi superiori a 300,00 euro (trecento)

In attesa della defintiva disciplina della materia attraverso l'approvazione dell'apposito regolamento sulla rateizzazione che a breve andrà in Consiglio comunale, l'Amministrazione comunale, guidata dal sindaco Angelo Cambiano, ha raggiunto un accordo con il concessionario della gestione dei  servizi tributi comunali per consentire la rateazione del pagamento della TARI 2016.  L'intervento sarà possibile  a favore di chi è in difficoltà per il pagamento in un'unica soluzione della Tari 2016, da poco notificata, per importi superiori a 300,00 euro (trecento).  A comunicarso è l'assessore comunale ai tributi, Luigi Cellura, che così spiega le modalità di accesso a questa facilitazione, decisa dall'Amministrazione comunale per far fronte alle esigenze dei cittadini:

"Da lunedì prossimo, 27 marzo, a disposizione degli interessati ci sarà una casella di posta elettrornica alla quale inviare una Pec , avente per oggetto: "rateazione Tari 2016", inserendo gli estremi dell'avviso ricevuto. La Pec può essere inoltrata anche tramite Caf o un professionista dotato di Pec.  E' doveroso sottolineare che  saranno concesse fino  ad un massimo di tre rate, la prima delle quali dovrà essere liquidata subito. La risposta alla PEC sarà assicurata entro sette giorni lavorativi  e questa procedura comporterà anche l'eliminazione dei costi di notifica indicati nell'avviso".  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Licata, rateazione Tari del 2016: ecco tutti i dettagli

AgrigentoNotizie è in caricamento