rotate-mobile
Lunedì, 15 Aprile 2024
Licata Licata

Prodotti alimentari dell'eccellenza licatese, via ad una manovra di rilancio

Graci: "Creiamo un nuovo canale di commercializzazione che premi quegli agricoltori che ritornano a coltivare secondo la tradizione”

Il cavolo rapa, la zucchina licate e tanto altro. L'Amministrazione comunale, in collaborazione con l'agronomo Tommaso Di Teresa, vuole rilanciare le eccellenze tipiche del territorio.  I prodotti a cui fa riferimento il consigliere comunale Graci sono il pomodoro buttiglieddru tipico del luogo, il carciofo spinoso, il cavolo rapa (u cavulu russu), il cavolfiore (u brocculu varietà di colore rosso-viola), il cavolo broccolo (sparacieddru), la lagenaria (zucchina lunga licatese), il melone a buccia gialla e a buccia verde, il cocomero lungo di Licata (cucummuru da insalata), il  finocchio tipico locale, ed altri.

"Visto che a Licata abbiamo questi prodotti di eccellenza - sono le conclusioni del consigliere Graci -  sarebbe giusto che  la Regione si attivasse per dare un'identità a questi prodotti che hanno una loro storia e che rappresentano il nostro territorio, portando sulle tavole  di tutti gli italiani le nostre eccellenze. Mettiamo le nostre aziende nelle condizioni di coltivare queste eccellenze che ci contraddistinguono, creando anche un nuovo canale di commercializzazione che premi quegli agricoltori che ritornano a coltivare secondo la tradizione”.

Immediata e positiva la reazione dell'Amministrazione comunale, per mezzo del Sindaco Giuseppe Galanti che dopo aver accolto con soddisfazione la proposta lanciata da Vincenzo Graci, ha assicurato "la disponibilità e  l'impegno di tutto l'esecutivo, ad adoperarsi per fare propri i suggerimenti ed agire a sostegno di tutti gli operatori agricoli, commerciali ed economici, in generale, per la ripresa generale della collettività licatese". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prodotti alimentari dell'eccellenza licatese, via ad una manovra di rilancio

AgrigentoNotizie è in caricamento