menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuovi locali per la scuola "De Pasquali" di Licata

Consegnati ufficialmente i locali dell’ex pretura di via San Francesco al dirigente del plesso...

L’assessore comunale alla Pubblica istruzione di Licata, Patrizia Urso, ha ufficialmente consegnato i locali dell’ex pretura di via San Francesco al dirigente del plesso "De Pasquali" che fa parte dell’istituto comprensivo "Francesco Giorgio".

"Esprimo soddisfazione
- ha dichiarato l'assessore Urso -  per quanto oggi realizzato a conclusione di un lungo percorso che si era interrotto ma che, grazie all’impegno profuso da questa Amministrazione con la preziosa collaborazione del capo dipartimento ai lavori pubblici, architetto Falzone e dei geometri Furnò e Bugiada, ha avuto un’accelerata tale da poter concludere l’iter nell’arco di pochissime settimane. Questo ha permesso di evitare la soluzione peggiore per i nostri alunni, cioè quella dei doppi turni. Inoltre, da un punto di vista economico – finanziario, l’operazione portata a termine, ci consente di abbattere notevolmente i costi di gestione: infatti, con l’onere sostenuto per provvedere alle modifiche tecniche necessarie alla consegna dei locali, si riusciva a coprire appena un’annualità di locazione del plesso Collodi. Nel plesso consegnato oggi - conclude la Urso - vengono allocate quattro classi delle scuola elementare del plesso Badia e la sezione di scuola materna".


Sulla vicenda interviene anche il coordinatore locale e provinciale di "Sicilia vera", Giuseppe Malfitano: "E’ l’evidente dimostrazione che l’amministrazione attuale, pur con scarse risorse, riesce a dare ai propri cittadini le risposte essenziali che essi, giustamente, attendono".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento