menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nulla è dovuto all'ufficio comunale che compila i modelli del censimento Istat

Smentite dai funzionari comunali: "Così come previsto, il servizio è assolutamente gratuito"

Avendo avuta notizia di alcune voci diffuse in città, secondo cui gli utenti che si rivolgono ai competenti uffici comunali per la compilazione dei modelli Istat verrebbe chiesto un onorario di 12 euro, l’assessore al ramo, Gianfranco Pilato e la dirigente del dipartimento, Francesca Santamaria, smentiscono categoricamente tali affermazioni. “Così come previsto – sono le parole della dirigente Santamaria – l’ufficio ha predisposto un apposito servizio di consulenza e di aiuto agli utenti, soprattutto a favore di quelli che per ragioni varie sono impossibilitati a redigere da soli i modelli Istat  per il censimento generale della popolazione e delle abitazioni, servizio che è assolutamente gratuito".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento