LicataNotizie

Tre nomine "sospette", al via il processo a carico dell'ex sindaco

Angelo Balsamo è imputato di abuso d'ufficio. La prossima udienza si terrà il 17 settembre per l'escussione dei primi testi

L'ex sindaco di Licata Angelo Balsamo

Avrebbe nominato tre componenti del nucleo di valutazione sprovvisti dei requisiti di legge. E' per abuso d'ufficio che l'ex sindaco di Licata, Angelo Balsamo, è finito - dopo degli esposti di alcuni candidati - sotto processo. Ieri, secondo quanto riporta oggi il quotidiano La Sicilia, davanti al collegio presieduto dal giudice Wilma Mazzara con a latere Coffari e Veneziano, s'è tenuta la prima udienza. A rinviare a giudizio l'ex sindaco, nei mesi scorsi, fu il giudice Francesco Provenzano. 

Balsamo è difeso dagli avvocati Antonino Gagliano e Lillo Fiorello. Prossima udienza il 17 settembre per l'escussione dei primi testi del pubblico ministero Emiliana Busto.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • Auto sbatte contro un cancello e si ribalta lungo la statale 122, morto il ventiseienne

  • Paura e contagi fuori controllo nell'Agrigentino, Cuffaro sbotta: "La verità? Siamo in mano a nessuno"

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona: 24 in un solo giorno e si arriva a 65 positivi, un'altra vittima a Canicattì

  • Coronavirus, i positivi continuano ad aumentare: chiuse piazze e vie e stop alle scuole

  • Incidente sulla statale 115: violento scontro frontale fra auto, due feriti in ospedale

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento