rotate-mobile
Licata Licata

Viene alla luce il primo licatese dopo la riapertura del punto nascite

Si chiama Gabriele Incorvaia e pesa tre chili e duecento grammi

Arriva il primo nato dopo la riapertura del punto nascite all'ospedale di Licata. Si chiama Gabriele Incorvaia, il piccolo - si legge sul quotidiano La Sicilia - pesa tre chili e duecento grammi ed è nato con l'assistenza dei medici in servizio presso il reparto diretto dal dottor Marcello Pira. 

A distanza di due anni, dunque, i licatesi tornano a nascere nella loro città. Dovrebbero essere solo un ricordo, i viaggi delle gestanti verso i reparti di Ostetricia e Ginecologia degli ospedali "Vittorio Emanuele" di Gela e "San Giovanni di Dio" di Agrigento. Per la ristrutturazione del punto nascite, sono stati investiti dall'Asp oltre un milione e duecentomila euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viene alla luce il primo licatese dopo la riapertura del punto nascite

AgrigentoNotizie è in caricamento