rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Licata Licata

Licata vuole al più presto la beatificazione di Morinello

Dopo il convegno svoltosi presso  l'amministrazione comunale spinge per accelerare il processo...

Dopo il convegno svoltosi a Licata presso la chiesa di San Domenico sulla figura del canonico Morinello, organizzato dall’assessore alla Cultura Giuseppe Arnone e dal presidente dell’Evangelium vitae e dei bioeticisti italiani, Di Natali e delle suore di San Vincenzo, si accelera sul processo di beatificazione.

“Il Comune di Licata
- dichiara Arnone - attraverso questi fulgidi esempi vuol dare quello slancio a tutta la comunità per avere dei punti riferimenti sani e portatori di valori delle dottrina della chiesa mai sopiti, in un momento di povertà e disagio sociale per i siciliani e tutto il paese."

Il sindaco Graci ha sollecitato l’arcivescovo Montenegro nell’accelerare il processo di beatificazione del canonico Morinello. "Licata è una fucina di talenti e di uomini - afferma il sindaco - che hanno lasciato una traccia indelebile per la crescita culturale, sociale e storica per tutta la cittadinanza e dopo Linares e Morinello continueremo quest’opera di valorizzazione e ricordo dei personaggi che hanno lasciato viva una traccia sempre attuale per le nuove generazioni".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Licata vuole al più presto la beatificazione di Morinello

AgrigentoNotizie è in caricamento