rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Licata Licata

"Ha violato la sorveglianza speciale ... e non è stato neanche la prima volta", denunciato

Un altro licatese è stato sottoposto alla misura della libertà controllata con obbligo di presentazione al commissariato una volta al giorno

Non è stato trovato in casa nell'orario in cui invece avrebbe dovuto esserci. E questa non è stata neanche la prima violazione. La polizia di Licata ha denunciato, alla Procura, un uomo resosi appunto responsabile della violazione degli obblighi derivanti dalla misura di prevenzione della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza, con obbligo di soggiorno nel Comune di Licata.

Il licatese era sottoposto a sorveglianza speciale, della durata di un anno e sei mesi, dal 2018.

Sempre i poliziotti del commissariato di Licata hanno notificato ad un licatese una ordinanza - emessa dal tribunale di Sorveglianza di Agrigento - che commuta la pena emessa da giudice con decreto penale di condanna e dunque l'uomo è stato sottoposto alla misura della libertà controllata con obbligo di presentazione al commissariato una volta al giorno. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ha violato la sorveglianza speciale ... e non è stato neanche la prima volta", denunciato

AgrigentoNotizie è in caricamento