Venerdì, 30 Luglio 2021
Licata

L'Udicon insiste: "Le cartelle Tari del 2018 vanno sospese"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

L'U.DI.CON. prendendo atto delle dichiarazioni del Deputato Regionale Carmelo Pullara, che coincidono con le proprie, e cioè di quelle inerenti la richiesta di sospensione del pagamento delle cartelle relative alla spazzatura (TARI 2018), nell'interesse dei cittadini chiede al Sindaco di proporre al Consiglio Comunale e quindi alla sua maggioranza , la revoca della delibera  di C.C. n. 25 del 29/03/2018 ( con cui la signora Brandara ha deliberato l'aumento della tassa sui rifiuti) nonché della delibera n. 57 del 4/9/2018 (con cui il Consiglio Comunale ha recepito gli aumenti delle tariffe TARI anno 2018 ed ha stabilito le scadenze di pagamento).
Fermo restando che se dovessero emergere eventuali responsabilità sugli  aumenti della  TARI 2018,  queste vanno perseguite e denunciate alla Corte dei Conti o ad altri organi competenti.

IL responsabile Provinciale U.DI.CON. Licata
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Udicon insiste: "Le cartelle Tari del 2018 vanno sospese"

AgrigentoNotizie è in caricamento