LicataNotizie

"Intascarono gli anticipi dei biglietti", assolti i titolari di agenzia viaggi

I fratelli erano finiti sotto processo per truffa. Anche il Pm, a margine della sua requisitoria, ne aveva chiesto l'assoluzione

(foto ARCHIVIO)

Erano stati indagati per truffa. Secondo l'accusa, avevano intascato i soldi di anticipo per i biglietti aerei o per imbarcarsi sulle navi da crociera ma i loro clienti non erano riusciti a partire per delle anomalie nei biglietti e nelle prenotazioni. Due fratelli di Licata, titolari di una agenzia di viaggio, sono stati assolti dal giudice monocratico del tribunale di Agrigento Katia La Barbera. A chiedere l'assoluzione, durante la sua requisitoria, era stato anche il Pm Maria Luisa Butticè. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I due sono stati difesi e rappresentati dall'avvocato Antonio Ragusa e, nel frattempo, hanno anche economicamente risarcito tutti coloro che si erano sentiti truffati e che avevano formalizzato le querele. Uno dei due imputati è stato assolto per "non avere commesso il fatto", l'altro, invece, per intervenuta remissione della querela. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Villaseta: giovane si toglie la vita, avviate le indagini

  • Coronavirus: muore commerciante di Canicattì, seconda vittima dopo l'anziana di Sambuca

  • Coronavirus, è di nuovo raffica di positivi a Ravanusa, Palma, Canicattì, Licata, Sciacca, Cianciana e Porto Empedocle

  • Non si fermano i contagi a Sambuca, altri nove positivi: tra questi anche un impiegato

  • Amministrative, Franco Miccichè il nuovo sindaco: vittoria a valanga su Firetto

  • Coronavirus: 5 alunni positivi a Porto Empedocle e 3 a Lampedusa: salgono a 15 i contagi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento