rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Licata Licata

Blitz antidroga "Capolinea": 24enne assolto con formula piena

Il pubblico ministero aveva chiesto la condanna a quattro mesi di reclusione

Il giudice Luisa Turco ha assolto con formula piena Vincenzo Peruga, 24 anni, rappresentato e difeso dagli avvocati Roberta Curella e Salvatore Graci. Il giovane era rimasto coinvolto nell'inchiesta antidroga denominata "Capolinea".

Il blitz venne chiamato così perchè la droga, nascosta nei bagagli, secondo quanto ipotizza l'accusa, arrivava in bus da Palermo con dei corrieri pronti a distribuita nel territorio di Licata dove veniva spacciata al dettaglio.

"Droga in autobus e poi spacciata anche nei centri di accoglienza", 10 rinvii a giudizio

Per il licatese Peruga, la difesa aveva scelto il rito abbreviato. Il pubblico ministero aveva chiesto la condanna a 4 mesi di reclusione. Il giudice Luisa Turco lo ha assolto però con formula piena. 
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz antidroga "Capolinea": 24enne assolto con formula piena

AgrigentoNotizie è in caricamento