menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
FOTO ARCHIVIO

FOTO ARCHIVIO

Vaccino antinfluenzale, il sindaco consegna 1.400 dosi all'ufficio di Igiene

Risolto il problema della carenza di fiale, Galanti: "Sono stato ben lieto di potere dare una risposta certa"

Il sindaco Giuseppe Galanti ha consegnato 1.400 dosi di vaccino antinfuenzale all'ufficio Igiene di Licata. "Da lunedì - fa sapere l'ufficio stampa del Comune - saranno a disposizione dei medici di famiglia che potranno vaccinare i propri assistiti".

Il problema è sorto perchè, anche in città, a causa dell'emergenza legata alla pandemia, è stato consegnato un numero minore di dosi rispetto al fabbisogno.

“In questo periodo contrassegnato dalla pandemia – è il commento del sindaco – è fondamentale vaccinare contro l’influenza stagionale. Sono stato ben lieto di poter contribuire alla soluzione di un grave problema, dando risposte certe alla cittadinanza licatese. Ringrazio i medici di famiglia per la segnalazione ed i dirigenti dell’Asp di Agrigento per avere accolto immediatamente la mia richiesta”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento