rotate-mobile
Licata Licata

Riscossione tributi, l'Adic: "Tempi troppo lunghi per il passaggio al Comune"

L'associazione dei consumatori: "Esagerati diciannove mesi per completare l'operazione"

L'Adic protesta per i tempi eccessivamente lunghi del passaggio dall'esternalizzazione alla gestione diretta da parte del Comune del servizio di riscossione dei tributi locali.

"Finalmente - commenta l'associazione - abbiamo la tempistica e come volevasi dimostrare, dalle varie note che gli uffici preposti si sono rimbalzati a vicenda, la responsabilità sulla tempistica è caduta sul responsabile dell’Ufficio tributi, come se il dirigente non esistesse, ma a nostro avviso la proposta del responsabile dell’ufficio tributi è fatta propria dai suoi superiori,  vorremmo capire come si fa a dire che per il passaggio tra la gestione privata a quella diretta, tutto il ciclo si chiude il 30/09/2019?"

L'Adic aggiunge: "In 21 mesi si possono fare dalle due alle tre fusioni di società, ma qui stiamo parlando del non di una fusione di società ma del passaggio del servizio di riscossione dei tributi locali dalla gestione privata a quella pubblica ed a nostro avviso in 6 mesi questo passaggio si può chiudere. I 21 mesi di proroga sono tanti, bastano infatti sei mesi se c’è la volontà, a meno che non si vogliano elargire altri 4 milioni di euro circa alla Municipia".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riscossione tributi, l'Adic: "Tempi troppo lunghi per il passaggio al Comune"

AgrigentoNotizie è in caricamento