menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La ruspa ripulisce il canalone da rami d'albero e detriti

La ruspa ripulisce il canalone da rami d'albero e detriti

Maltempo, scongiurata l'esondazione di un canalone della Playa

L'allarme è scattato nel pomeriggio, quando i residenti della zona hanno notato che il livello dell'acqua si era alzato. Necessario l'intervento di una ruspa per disostruire l'area e consentire la ripresa del deflusso

I residenti del quartiere Playa, a Licata, oggi pomeriggio hanno tremato a causa del rischio di esondazione di un canalone della zona.

A dare l’allarme è stato proprio chi abita sul posto, quando si è accorto che a causa della pioggia il livello del canalone, che finisce in mare, si era alzato ed il rischio di esondazione era imminente. Se l’acqua avesse tracimato, avrebbe allagato l’intera zona. Sono stati avvertiti i vigili del fuoco ed il Comune.

Tecnici ed operai comunali sono intervenuti sul posto con i mezzi pesanti. Era necessario, infatti, liberare il canalone da rami ed altro materiale che lo ostruivano. Evidentemente la furia delle acque aveva portato a valle detriti che facevano da tappo ed avrebbero finito per provocare l’esondazione del canalone. Una ruspa ha raggiunto il sito ed ha eliminato buona parte di ciò che ostruiva l’area, in modo da consentire il deflusso dell’acqua. La ruspa ha lavorato per un paio di ore prima di riportare la situazione alla normalità. Quando il pericolo è cessato i residenti della zona, che intanto si erano riversati in strada, sono rientrati nelle rispettive abitazioni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento