Licata

Era rimasta ustionata dalla stufa a gas, è morta l'anziana

E' deceduta, all'ospedale di Catania dove era stata trasferita, l'ottantatreenne. Il 28 dicembre, il suo scialle era finito sulla piastra della stufa

Soccorritori del 118 in azione (foto archivio)

E' morta l'anziana di 83 anni che il 28 dicembre era rimasta, gravemente, ustionata a causa della stufa a gas. La donna era stata prima ricoverata all'ospedale "San Giacomo d'Altopasso" e poi era stata trasferita al Centro grandi ustioni dell'ospedale di Catania. 

L’incidente domestico si era verificato in via Ammiraglio Mille. Secondo l'allora ricostruzione dei soccorritori, la donna aveva sulle spalle uno scialle che, al momento di spegnere la stufa a gas, è finito sulla piastra ed ha preso fuoco, provocando le gravissime ustioni all’anziana.

LEGGI ANCHE: L'incidente che provocò le gravi ustioni all'anziana 
 

Dopo neanche due settimane, l'ottantatreenne è deceduta. Troppo gravi le ustioni che, allora, l'anziana pensionata riportò.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Era rimasta ustionata dalla stufa a gas, è morta l'anziana

AgrigentoNotizie è in caricamento