rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Licata Licata

Pullara: "Sui rifiuti è emergenza sanitaria, Brandara intervenga"

"Licata si sveglia quotidianamente sommersa dai rifiuti. Ho atteso pazientemente prima di intervenire affinché la politica avesse il tempo di intervenire: oggi, dopo le diverse segnalazioni effettuate dai cittadini e dal responsabile igiene pubblica dell'Asp di Agrigento, per il persistente pericolo per la salute pubblica, chiedo al commissario del Comune di Licata di intervenire con forza e determinazione".

L'appello è del deputato regionale Carmelo Pullara che aggiunge: "Chiedo la sospensione immediata dei pagamenti alla Dedalo SSR e l'affidamento alternativo della pulizia e sgombero delle strade dai rifiuti. Gli organi amministrativi del Comune non hanno dimostrato di saper gestire la situazione di emergenza ereditata da una incapacità del passato di saper programmare le azioni di intervento in questo, come in altri settori. La gente è stanca".

Secondo Pullara, che ricorda di avere "sempre evidenziato l'opportunità di esternalizzare il servizio di raccolta", la diatriba passata fra gestione in house o esternalizzazione del servizio con la vittoria prepotente della gestione in house (ignorando la scelta di un Consiglio comunale che deliberava l'inverso) ha di fatto sortito l'effetto di ingessare ulteriormente un sistema già malato, a discapito di noi cittadini". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pullara: "Sui rifiuti è emergenza sanitaria, Brandara intervenga"

AgrigentoNotizie è in caricamento