menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'ospedale San Giacomo d'Altopasso

L'ospedale San Giacomo d'Altopasso

Ospedale San Giacomo, si potenzia la cardiologia: al via il servizio di riabilitazione

Due i nuovi posti che serviranno a monitorare i pazienti nelle fasi subacute successive ad un evento critico come un infarto o un intervento al cuore

Si amplia la gamma delle attività assistenziali del reparto di cardiologia del presidio ospedaliero “San Giacomo D’Altopasso” di Licata grazie all’attivazione di due posti letto di degenza dedicati alla riabilitazione cardiologica.

I nuovi posti, secondo quanto spiega l'Asp con una nota, serviranno a monitorare i pazienti nelle fasi subacute successive ad un evento critico come un infarto o un intervento al cuore. "In riabilitazione cardiologica - aggiunge l'Azienda sanitaria - i degenti verranno stabilizzati, rieducati ad un completo recupero funzionale e motorio e, nel caso di esiti di un’operazione chirurgica, verrà seguita con attenzione anche la guarigione delle ferite". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento