rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Licata Licata

Bracciante ucciso davanti alla telecamera, giudizio abbreviato per 49enne

Luigi Cassaro immortalato dalla videosorveglianza dell'abitazione di Francesco Calcagno

Giudizio abbreviato per il licatese Luigi Cassaro, 49 anni, accusaro di avere ucciso con un revolver, lo scorso 23 agosto, Francesco Calcagno, 58 anni, all'interno della sua casa di campagna di Palagonia, nel Catanese. A scegliere il rito alternativo è stato il suo difensore, l’avvocato Calogero Meli, dopo che, nelle scorse settimane, il gip aveva disposto il giudizio immediato ritenendo che la prova fosse “evidente” e, quindi, non fosse necessario il filtro dell’udienza preliminare. Il gup di Caltagirone Maria Ivana Cardillo, ieri mattina, ha ammesso l’imputato al rito abbreviato e ha rinviato al 5 luglio per la requisitoria del pubblico ministero ed, eventualmente, le altre arringhe. 

A tradire Cassaro, fra le altre cose, ci sarebbe un video. Il delitto è stato ripreso dalle telecamere di sorveglianza dell’abitazione della vittima. Dalle immagini si vede un uomo che arriva e spara a Calcagno (non ripreso dalle telecamere) a pochi metri da un cane che resta impassibile e non si mostra impaurito dalla scena e dal rumore dello sparo. “Nel video non si capisce nulla, non c’è alcuna conferma dell’identità dell’uomo con la pistola in mano”. Così la difesa aveva provato a difendere Cassaro al tribunale del riesame ma l’ordinanza di arresto era stata confermata.

Il fermo di Cassaro era scattato il 7 settembre, a distanza di alcune settimane dal delitto. I carabinieri avevano chiesto la collaborazione della gente diffondendo il video dell’omicidio. Dagli atti dell’inchiesta non sembra, comunque, si sia arrivati alla sua identificazione solo attraverso una segnalazione di un cittadino ma è stata l’attività di indagine dei militari a far quadrare il cerchio su una vecchia conoscenza degli investigatori: Calcagno, secondo l’ipotesi degli inquirenti, sarebbe stato assassinato per vendetta, ma il movente non è stato del tutto messo a fuoco. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bracciante ucciso davanti alla telecamera, giudizio abbreviato per 49enne

AgrigentoNotizie è in caricamento