rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Licata Licata

Nubifragio del 19 novembre, inizia la conta dei danni

Il Comune ha annunciato che a breve distribuirà dei moduli a commercianti ed imprenditori per fare una prima stima delle attività colpite

Il Comune di Licata ha reso noto che sarà disponibile a breve la modulistica per la segnalazione preliminare dei danni. Il riferimento, ovviamente, è al nubifragio che lo scorso 19 novembre si è abbattuto sulla città, di fatto mettendola in ginocchio. Sono state allagate numerose vie del centro, alcuni quartieri di periferia e le campagne. E’ letteralmente finita sott’acqua la zona prossima alla spiaggia di Mollarella.

Lunedì scorso è arrivato a Licata il presidente della Regione, Rosario Crocetta, e l’indomani la giunta di governo ha stanziato 30 milioni di euro per rifare il collettore di acque bianche e le fognature. Il Comune, grazie alla distribuzione dei moduli, intende avere a disposizione una prima stima dei danni, con riguardo non solo a strade ed impianti, ma anche a quelli subiti da commercianti ed imprenditori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nubifragio del 19 novembre, inizia la conta dei danni

AgrigentoNotizie è in caricamento