Lunedì, 27 Settembre 2021
Licata Licata

E' morto don Baldassare Celestri, rettore della chiesa San Giacomo (Purgatorio): ha donato tutto se stesso a Licata

La celebrazione eucaristica con il rito delle esequie si terrà domani, alle 11, nella chiesa Santa Maria La Vetere

E' morto don Baldassare Celestri, rettore della chiesa San Giacomo (Purgatorio) di Licata e arcidiacono della Insigne Secolare Collegiata della chiesa Madre di Licata. Ma don Baldassare fu anche - dal 1998 al 2005 - responsabile del santuario di Sant'Angelo di Licata ed è stato, inoltre, parroco di Santa Maria del Gesù (La Vetere); vicario foraneo, rettore della chiesa Madonna del Quartiere; rettore della chiesa Maria SS. di Pompei; cappellano dell'ospedale San Giacomo d'Altopasso e cappellano della Confraternita San Girolamo della Misericordia di Licata. Un sacerdote che, di fatto, ha donato tutto se stesso a Licata e ai licatesi. 

Il cordoglio del sindaco Galanti: "Lascerà un vuoto incolmabile"

La celebrazione eucaristica con il rito delle esequie si terrà domani, sabato 28 agosto, alle 11, nella chiesa Santa Maria La Vetere in Licata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' morto don Baldassare Celestri, rettore della chiesa San Giacomo (Purgatorio): ha donato tutto se stesso a Licata

AgrigentoNotizie è in caricamento